Presentazione degli eventi culturali promossi dalla diocesi di Città di Castello

DSC_1074Si è tenuta venerdì 6 ottobre scorso la conferenza stampa di presentazione degli eventi culturali promossi dalla Diocesi di Città di Castello, dall’Archivio Storico Diocesano e dal Museo Diocesano in occasione della visita pastorale di mons. Domenico Cancian alle Parrocchie della Zona Pastorale del Centro storico alla presenza del Vescovo, di don Andrea Czortek e di Catia Cecchetti. La visita pastorale si compie quasi 800 anni dopo quella effettuata tra 1229 e 1231 dal vescovo Matteo quando il territorio diocesano era molto più esteso dell’attuale. Il Vescovo  ha ricordato l’importanza di questo strumento le cui modalità sono sancite dal Codice di Diritto Canonico (1983): “il Vescovo è tenuto all’obbligo di visitare ogni anno la diocesi, o tutta o in parte, in modo da visitarla tutta almeno ogni cinque anni, o personalmente oppure, se è legittimamente impedito, tramite il Vescovo coadiutore, o l’ausiliare, o il Vicario generale o episcopale, o un altro presbitero” (can. 396). VisitaPastorale_Diocesi_CdC_Locandina_WebVerranno visitate a partire da domenica 8 fino al 29 ottobre tutte le parrocchie del centro storico della città: Santa Maria delle Grazie, San Francesco, San Michele Arcangelo, la Cattedrale dei Santi Florido e Amanzio, Santa Maria Nova e Santa Maria Maggiore. Al termine della conferenza è stata inaugurata nella sala documentaria del Museo Diocesano la Mostra dal titolo “Cum teneatur visitare diocesim – Esposizione di documenti d’archivio relativi alle visite dei vescovi di Città di Castello dal 1229 al 1914” che rimarrà aperta con ingresso gratuito fino a domenica 29 ottobre prossimo. Nell’Archivio Storico Diocesano la serie Visite pastorali comprende 82 unità archivistiche e copre il periodo 1568 (vescovo Costantino Bonelli) – 1981 (vescovo Cesare Pagani). A queste si aggiungono le visite dei secoli XIII-XV i cui atti sono conservati nella serie Registri della Cancelleria Vescovile. Tra i documenti più antichi conservati  il verbale di visita risalente all’anno 1229-31 esposto nella mostra.

Il direttore dell’Archivio, Andrea Czortek  illustrerà  la storia, le finalità e l’evoluzione nel corso dei secoli delle visite pastorali in una conferenza dal titolo Le visite dei vescovi di Città di Castello tra medioevo ed età contemporanea che si terrà Sabato 7 ottobre alle ore 17.00 nel Salone Gotico  Museo  in collaborazione con il Circolo culturale “Luigi Angelini, il Centro Italiano Femminile e l’ Associazione Storica Alta Valle del Tevere.

Catia Cecchetti