Museo del Capitolo della Cattedrale di San Lorenzo-Perugia

Info
logo PerugiaComune Perugia
Indirizzo Chiostro di San Lorenzo, Piazza IV novembre
Telefono 075.5724853
Fax 075.5724853
Email museo@diocesi.perugia.it
Orario Orario invernale (valido dal 1 ottobre al 31 marzo) Lunedì chiuso Dal martedì al venerdì 9,00 – 14,00 visita guidata alla zona archeologica h.11,00 su prenotazione sabato e domenica 10,00 – 17,00 visita guidata alla zona archeologica h.11,00 e 15,30 su prenotazione. Orario estivo (valido dal 1 aprile 30 settembre) Lunedì chiuso Dal martedì alla domenica 10,00 – 17,00 visite guidate alla zona archeologica h. 11,00 e 15,30 su prenotazione

Storia

Il Museo del Capitolo della Cattedrale di San Lorenzo in Perugia è ospitato nelle antiche residenze dei Canonici della Cattedrale sul luogo ritenuto, fin dall’antichità, il più importante della città. In effetti, le campagne di scavo effettuate nel corso dell’ultimo trentennio, hanno confermato l’esistenza, nel luogo in cui sorge il Museo, di un tempio di età etrusca e di altri importanti elementi di età romana e alto medievale. Questa zona di interesse archeologico, che si snoda in un percorso lungo circa un chilometro, è stata di recente aperta la pubblico dei visitatori e completa la già ricca offerta culturale del Museo. Infatti, Il Museo conserva una importante raccolta di manoscritti che coprono un arco temporale compreso tra il VI secolo dopo Cristo fino al Quattrocento e, solo per citare i più importanti, dipinti di Agnolo Gaddi (Firenze, doc. 1369 – 1396), di Benedetto Bonfigli (Perugia, 1420 – 1496), Bartolomeo Caporali (Perugia, 1420 – 1505) e l’unica opera di Luca Signorelli ( Cortona, 1445/50 – 1523) presente in città, la Pala di S. Onofrio (1484).

Foto

Nicola di Antonio di Francesco
Nicola di Antonio di Francesco "Croce astile" (particolare)

Nicola di Antonio di Francesco
Nicola di Antonio di Francesco "Croce astile" (verso, 1471) M

Nicola di Antonio di Francesco
Nicola di Antonio di Francesco "Croce astile" Maria

Nicola di Antonio di Francesco
Nicola di Antonio di Francesco "Croce astile" San Giovanni Evangelista

Nicola di Antonio di Francesco
Nicola di Antonio di Francesco "Croce astile" San Luca

Nicola di Antonio di Francesco
Nicola di Antonio di Francesco "Croce astile" (verso, 1471)

Esterno
Esterno

Interno 1
Interno 1

Interno 2
Interno 2

Video

News

Perugia, Chiostro della Cattedrale di San Lorenzo. Inaugurazione Mostra "Quadri per un’esposizione"

locandinamostra_quadriSabato 23 aprile 2016, alle ore 17.00 presso la Sala del Dottorato nel Chiostro della Cattedrale di San Lorenzo, sarà inaugurata la mostra Quadri per un’esposizione. Verso la costituzione della sezione di arte contemporanea del Museo Diocesano. La mostra presenta ventuno opere, pittoriche, grafiche e scultoree, di proprietà del Capitolo della Cattedrale di San Lorenzo e attualmente conservate presso il deposito del Museo, provenienti da lasciti e donazioni. Il nucleo più consistente è costituito dal lascito di Monsignor Dino Contini (1924-2009), sacerdote perugino, e poi dalle donazioni delle famiglie Maddoli, Giovagnoni, Briziarelli e Venanti. La mostra offre una selezione di quelle opere, che attestano il rapporto costante tra il mondo dell’arte, la città di Perugia e la Chiesa perugina, tra la seconda metà del Novecento e il XXI secolo, destinate, quando finalmente si verificheranno tutte le condizioni di fattibilità, all’allestimento dell’auspicata sezione di arte contemporanea del museo.

Read more...

Cene al Museo – Alle radici dei tempo

CartolinaA partire dal 23 luglio, tutti i giovedì fino al 10 settembre, il Museo della Cattedrale di Perugia aprirà le sue porte a tutti coloro che vorranno (ri)scoprire le radici della città.
Sarete guidati nel suggestivo percorso archeologico della Perugia sotterranea che si dirama tra le fondamenta della Cattedrale di San Lorenzo in un ideale percorso che parte dall’epoca etrusca fino al Medioevo di Celestino V. A seguire vi attenderà una piacevole cena allestita nella suggestiva cornice del chiostro superiore.

Prenotazione obbligatoria allo 075 5724853 museo@diocesi.perugia.it /www.perugiasotterranea.it
Visita guidata + Cena € 20.00 a persona / ridotto fino a 14 anni € 15.00

Read more...

"Ricomposta" al Museo capitolare di Perugia l'opera di Agostino di Duccio

agostino-di-duccio-300x208 (1)Al Museo del Capitolo della cattedrale di Perugia è stato presentato il ricomposto altare della Pietà di Agostino di Duccio, noto artista toscano nato a Firenze nel 1418 e morto a Perugia nel 1481. L'opera, in marmo giallo di Siena, apparteneva all'altare della Pietà originariamente collocato nella cattedrale di San Lorenzo. Al taglio del nastro ha presieduto l'arcivescovo di Perugia - Città della Pieve mons. Gualtiero Bassetti. L'opera venne eseguita tra il maggio del 1473 e l'aprile del 1474 su commissione dell'ospedale della Misericordia e realizzato grazie al lascito testamentario del perugino Niccolò Ranieri. Ciò che è stato ricomposto è costituito da tre lastre di marmo scolpite a bassorilievo: al centro si trova il Cristo morto e seduto sul sepolcro, a sinistra vi è Maria, sua madre, a destra l'apostolo Giovanni. Rimangono ancora da riassemblare parti frammentarie relative alla cornice, alcune delle quali sono ancora incastonate nel pavimento del Lapidario del museo. Il tutto doveva rappresentare "un grande paliotto di marmo" (5 m x 3 m) ha spiegato Tiziana
Read more...

Virtual Tour

Web