News

Mostra "Al tempo di Antonio Canova"

289512290_10159635592671928_2443156770812251820_nAnche il Museo diocesano di Città di Castello parteciperà alla mostra dal titolo “Al tempo di Antonio Canova.

Un itinerario umbro” con due delle sue opere realizzate da Ermenegildo Costantini (1734-1822) pittore romano, allievo di Marco Benefial (Roma 1631-1764), nel 1787 Il Trionfo della Fede e santi locali e Il Trionfo della Chiesa santi locali, tempere su tela, facenti parte della collezione permanente ed esposte al piano superiore. Siamo contenti – precisa Catia Cecchetti – di essere tra i prestatori di questa mostra con la quale la Fondazione CariPerugia Arte e l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” intendono celebrare il secondo centenario della morte di Antonio Canova (1757-1822) in due sedi prestigiose:
Read more...

Laboratori didattici diocesani alla scoperta dei tesori del Museo di Città di Castello

281167861_2489681901167564_1054037532645430712_nSono ripartire le attività culturali nei laboratori didattici diocesani alla scoperta dei tesori del Museo di Città di Castello e anche del vicino Campanile cilindrico.

Un segnale importante di ripresa – precisa Catia Cecchetti - che seppure nel rispetto delle attuali normative anti Covid ha consentito di tornare nei luoghi della cultura. Tanta la voglia e l’entusiasmo dei giovani e dei giovanissimi ma anche dei loro insegnati nel tornare ad una tanto desiderata normalità nell’affrontare lo studio delle opere d’arte conservate nel Museo diocesano e anche la scoperta del Campanile cilindrico simbolo della nostra città e raro esempio di struttura dei secc. XI-XII.
Read more...

Bilancio Pasqua tra Umbria e Toscana 2022

 Si è conclusa nel suggestione Salone di San Giovanni Decollato a Città di Castello la settima edizione 2022 di Pasqua tra Umbria e Toscana che ha visto riconfermata la partecipazione di tutti i Comuni dell’Alto Tevere Umbro: Città di Castello, Citerna, Montone, Monte Santa Maria Tiberina, San Giustino, Pietralunga e Umbertide. Per quanto Riguarda la Regione Toscana confermata l’adesione dei quattro comuni di Anghiari, Monterchi, Sansepolcro, e Pieve Santo Stefano, così come la partecipazione di Aboca Museum con sede a Sansepolcro.
Read more...

1° maggio. Affluenza notevole nelle strutture della diocesi di Città di Castello

Turisti1maggioTanti i visitatori domenica 1 maggio nelle strutture museali diocesane non solo italiani ma anche stranieri – precisa Catia Cecchetti. Sicuramente l’iniziativa Only wine ha portato in città tanta gente che ne ha approfittato per scoprire le bellezze culturali del nostro territorio. Tanta la curiosità per la salita al Campanile cilindrico monumento di rara bellezza dei secc. XI-XII ma anche per le opere di oreficeria conservate al primo piano del Museo come il Paliotto del 1142 circa e le opere pittoriche custodite nel Salone Gotico Pinacoteca come il Cristo Risorto in Gloria di Rosso Fiorentino 1528-1530. Importante l’accoglienza fatta dagli studenti del Liceo Statale “Plinio il Giovane” nel percorso per le competenze trasversali e per l’orientamento” ex Alternanza Scuola lavoro che hanno orientato i turisti e hanno fornito informazioni storico – artistiche.
Read more...

Alternanza scuola-lavoro: Liceo Statale “Plinio il Giovane"

IMG-20220412-WA0044E’ stata rinnovata la convenzione tra il Liceo Statale “Plinio il Giovane “ di Città di Castello a firma del suo dirigente il prof. Angelo Stumpo e il Museo diocesano per l’attuazione dell’ Alternanza scuola-lavoro che già nei precedenti anni scolastici si era tenuta negli spazi museali diocesani. Proficua la collaborazione con tutti gli insegnanti e il corpo docente per la programmazione del calendario delle attività. Assolutamente positiva questo tipo di esperienza sia per i ragazzi che per il museo stesso tanto che l’attività è ripresa questa settimana in vista delle imminenti festività pasquali. La pandemia aveva interrotto questo tipo di esperienza ma oggi siamo ben felici di ripartire in sicurezza. I primi due liceali che hanno iniziato l’alternanza proprio ieri martedì 12 aprile sono Anna Bei del 3 Bs e Niccolò Monini del 3 Cs sotto la supervisione del tutor Catia Cecchetti.
Read more...

Conferenza stampa: PASQUA TRA UMBRIA E TOSCANA VII EDIZIONE 2022

IMG-20220405-WA0018Si è tenuta martedì 5 aprile scorso alle ore 11.00 nel Salone Gotico del Museo diocesano la Conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa PASQUA TRA UMBRIA E TOSCANA VII EDIZIONE 2022. La Diocesi di Città di Castello e la Direzione del Museo diocesano dopo l’interruzione dell’edizione dell’anno scorso per le restrizioni legate al contenimento della pandemia, ripropongono quest’anno l’iniziativa culturale con ben dodici appuntamenti destinati ad un pubblico di turisti e cittadini che potranno parteciparvi esibendo il Super Green Pass e nel rispetto delle normative vigenti anti Covid. Undici sono le istituzioni comunali che aderiscono al progetto – precisa Catia Cecchetti - con un calendario programmatico legato alle imminenti festività di Pasqua, che interesserà i mesi di aprile e maggio 2022, con un fattivo coordinamento in rete che si estende ormai come consueto anche alla Toscana coinvolgendone ben 4 comuni in modo da garantire una sinergia interregionale.
Read more...

Mostre “L’Istituto Beata Margherita di Città di Castello” . Proroga al 30 Aprile

DSC_0985Il Museo Diocesano e la Tipografia “Grifani-Donati” di Città di Castello comunicano la proroga fino a domenica 30 aprile prossimo delle due mostre documentarie e fotografiche dal titolo “L’Istituto Beata Margherita di Città di Castello – Tra storia e memoria” allestite nella Sala documentaria del Museo in Piazza V. Gabriotti e presso la sede della Tipografia in Corso Cavour. Le esposizioni, inaugurate venerdì 25 febbraio scorso hanno come finalità quella di ricordare i momenti più significati della storia dell’Istituto dalla sua nascita avvenuta il 4 ottobre 1919 fino alla sua chiusura nel 1999. Gli orari di apertura sono i seguenti: 10.00 - 13.00 e 15.30 - 17.30; chiuse il lunedì, con ingresso gratuito e accessibili tramite super green pass. In occasione dell’inaugurazione delle mostre è stato presentato un video realizzato da Maria Vittoria Lensi e Alberto Maria Ottaviani che raccoglie alcune significative testimonianze della storia dell’Istituto e che si può vedere su Youtube nel sito wwwdiocesidicastello.it
Read more...

Venerdì 25 febbraio: L’Istituto Beata Margherita di Città di Castello – Tra storia e memoria

BeataMargherita_Locandina_WebokVenerdì 25 febbraio 2022 alle ore 17.30 nel Salone Gotico del Museo Diocesano di Città di Castello si terrà l’iniziativa dal titolo “L’Istituto Beata Margherita di Città di Castello – Tra storia e memoria” con la Presentazione di un video che ne raccoglie alcune significative testimonianze. L’idea nasce dal Museo Diocesano e Catia Cecchetti ha coinvolto don Andrea Czortek Direttore dell’Archivio Storico Diocesano e della Biblioteca diocesana “Storti-Guerri” e Gianni Ottaviani della Tipografia Grifani-Donati.
Read more...

Al via i progetti “Laboratori didattici nel Chiostro del Museo Diocesano ” e “Alla scoperta del Campanile cilindrico”

Il Museo diocesano ha attivato per l’anno in corso 2022-2023 laboratori didattici pensati nel rispetto delle vigenti disposizioni anti Covid e con il Super green pass.

Spazio ideale in questa delicata fase pandemica – dichiara Catia Cecchetti - risulta essere il Chiostro Diocesano , ad hoc per la realizzazione di percorsi didattici in quanto all’aperto e in parte dotato di colonnati quattrocenteschi al coperto. Il Chiostro allestito con tavoli e sedie distanziati e nel rispetto delle disposizioni vigenti sarà in grado di accogliere in sicurezza gli studenti. I laboratori all’interno del Museo invece si terranno con un numero minino di partecipanti e a gruppi e con i necessari interventi di sanificazione, uso di mascherine e Super Green pass.
Read more...

Bilancio di chiusura Natale tra Umbria e Toscana

IMG-20220105-WA0021Si è chiusa domenica 9 gennaio scorso l’iniziativa Natale tra Umbria e Toscana. Purtroppo la crescita dei contagi della pandemia e le necessarie restrizione in materia di contenimento della variante omicron ha portato all’annullamento di alcuni degli appuntamenti in calendario in accordo con i comuni interessanti. Sette degli eventi però si sono regolarmente tenuti nel massimo rispetto delle disposizioni ministeriali. Sabato 11 dicembre a Monte Santa Maria Tiberina alla presenza del sindaco Letizia Michelini e dell’Assessore al turismo Michele Simoni si è tenuta la Presentazione del progetto fotografico “Gli animali nostri insegnanti” a cura di Iris Valorosi presso Palazzo Bourbon del Monte .
Read more...